Un fulmine
Un fulmine

Salerno, 17 novembre 2019 - Momenti di panico allo stadio di Battipaglia quando due ragazzini di 15 anni sono crollati a terra in seguito a un fulmine, che si è abbattuto sul campo di gioco. I due giovani calciatori sono stati portati all'ospedale Santa Maria della Speranza. Fortunatamente gli accertamenti svolti avrebbero dato esito negativo. 

I ragazzini della Battipaglia Calcio e quelli del Pasquale Foggia Academy, campionato regionale under 16, stavano per rientrare sul campo dell'impianto "Luigi Pastena" quando, intorno alle 11, il fulmine ha colpito il terreno a una quindicina di metri da loro. L'onda d'urto ha fatto cadere alcuni giovani vicini al punto dell'impatto. La gara è stata subito sospesa. 

Sui social network la società Asd Battipaglia Calcio ha postato un comunicato per "tranquillizzaere tutti". Si legge: il fulmine "fortunatamente non ha colpito nessuno, ma due ragazzi che erano nelle vicinanze sono stati interessati cadendo a terra. Adesso sono ancora in ospedale sotto osservazione, ma sono fuori pericolo".