È attiva la raccolta fondi del Gruppo Monrif Un sostegno concreto ai territori in ginocchio

Non si ferma l’ondata di solidarietà per la regione Emilia-Romagna, martoriata dal maltempo e subito pronta a rialzarsi. All’aiuto dei tanti volontari, soprattutto giovani, giunti da tutto il Paese per ripulire le strade dal fango dell’alluvione, si aggiunge quello economico, per riuscire a dare un aiuto immediato, il primo tassello di un futuro tutto da ricostruire.

Proprio per questo il Gruppo Monrif, con le sue testate cartacee e online Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno e La Nazione, ha lanciato lo scorso 16 maggio una raccolta fondi volta a sostenere le popolazioni colpite da questa disgrazia. Tanti gli artisti testimonial di questa iniziativa, non ultimo il cantautore Francesco Guccini (foto).

Tutte le persone che vogliono contribuire alla raccolta fondi potranno quindi donare tramite bonifico al conto corrente bancario ‘Editoriale Nazionale Srl – Un aiuto per l’Emilia Romagna’ – IBAN IT23 M 05387 02411 000003844487. Per chi volesse contribuire dall’estero vale lo stesso Iban ma bisogna aggiungere anche il codice Bicswift: BPMOIT22XXX. Il conto è aperto presso la Bper banca s.p.a. Agenzia 12 di Bologna.

I fondi raccolti confluiranno in un conto della Regione Emilia-Romagna e andranno a sostenere la Protezione Civile dell’Emilia-Romagna per interventi urgenti e assistenza alle popolazioni sfollate.