12 feb 2022

Covid oggi in Italia, bollettino del 12 febbraio: contagi, morti e ricoveri delle regioni

I contagi nelle Regioni: Lazio +7.114, Lombardia +6.516, Campania +6.257, Veneto +6.017, Sicilia +5.945, Puglia +4.882, Emilia-Romagna +4.497, Toscana +3.738, Piemonte +3.252, Marche +2.409, Sardegna +1.968, Calabria +1.683, Liguria +1.637, Friuli Venezia Giulia +1.514, Abruzzo +1.511, Umbria +891

Roma, 12 febbraio 2022 - Ancora numeri in discesa nel bollettino Covid di oggi. I nuovi contagi, i morti e i ricoveri, sia nelle terapie intensive sia nei reparti Covid, sono in calo nell'aggiornamento odierno dei dati sull'epidemia in Italia diffusi dal ministero della Salute. Anche dai primi dati regionali della mattinata si è iniziata ad avere conferma della tendenza in atto ormai da diversi giorni (qui i dati dell'11 febbraio) di un costante calo dei contagi.

Approfondisci:

Covid Hong Kong: nuovo record di casi. Centinaia in fuga

Ma è di oggi l'avvertimento dell'Ecdc, il Centro europeo per le malattie, a non abbassare la guardia perché "la pandemia non è finita, e Omicron non sarà l'ultima variante". E mentre mascherine e restrizioni vengono ridotte in quasi tutta Europa, l'Ecdc ricorda che "questo Covid-19 potrà rimanere con noi" e varianti di coronavirus potranno continuare a esserci anche in futuro.

Il bollettino odierno emesso dalla struttura del commissario all'emergenza Francesco Figliuolo segnala che sono 5.339.679 gli italiani al di sopra dei 50 anni ancora senza prima dose di vaccino anti Covid: una settimana fa erano 5,8 milioni. Gli ultracinquantenni 'no vax' sono 1.404.960, centomila in meno rispetto alla precedente rilevazione.

Il bollettino Covid del 12 febbraio
Il bollettino Covid del 12 febbraio

Covid, Rt e incidenza ancora giù. Sicilia verso la zona gialla

Il mondo si libera delle restrizioni. Solo Speranza frena: serve cautela

Perché chi fa il booster riceve mezza dose di Moderna

Sommario:

Mascherine all'aperto, discoteche, Green pass: la road map verso la normalità

Il bollettino Covid di oggi 12 febbraio 2022 

Ancora in calo la curva epidemica in Italia. I nuovi casi sono 62.231 contro i 67.152 e soprattutto i 93.157 di sabato scorso. I tamponi processati sono stati 587.645 (ieri 663.786) con un tasso di positività che sale al 10,6% (+0,5%). I decessi sono 269 (ieri 334): le vittime totali dall'inizio della pandemia sono 150.824. 

Per il quinto giorno consecutivo le ospedalizzazioni registrano un segno meno: le terapie intensive scendono di 42 unità (ieri -57) con 68 ingressi del giorno, e sono 1.223 totali mentre i ricoveri ordinari sono 514 in meno (ieri -530), 16.310 in tutto. Oggi la regione con il maggior numero di casi è il Lazio con 7.114 contagi, seguito da Lombardia (+6.516), Campania (+6.257), Veneto (+6.017) e Sicilia (+5.945). I dimessi guariti delle ultime 24 ore sono 117.463 (ieri 129.293) per un totale che sale a 10.206.892. Per questo gli attualmente positivi sono ancora in netto calo, 55.511 (ieri -62.149) e scendono a 1.695.614. Di questi 1.678.081 pazienti sono in isolamento domiciliare.

 

Regioni / Lazio

Oggi nel Lazio su 17.505 tamponi molecolari e 45.126 tamponi antigenici per un totale di 62.631 tamponi, si registrano 7.114 nuovi casi positivi (+392), sono 12 i decessi (-12), 1.941 i ricoverati (-48), 179 le terapie intensive (-5) e
+13.241 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 11,3%. I casi a Roma città sono a quota 3.333. I guariti rappresentano il doppio dei nuovi casi positivi e prosegue il calo dei ricoveri.

Lombardia

 Il numero di nuovi positivi al coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore è di 6.516 casi, con 84.039 tamponi effettuati e con un tasso di positività in lieve calo al 7,75% (ieri 7,9%). Il numero dei ricoverati diminuisce sia nelle terapie intensive (-1, 173) che nei reparti (-113, 2.048). Sono 45 i decessi che portano il totale da inizio pandemia a 37.972.

Campania

L'unità di crisi della regione Campania ha comunicato che gli infetti al coronavirus del giorno sono 6.257 di cui 4.709 sono riusltati positivi all'antigenico e 1.548 al molecolare. I test effettuati sono 51.071 di cui gli antigenici sono stati 32.293 e i molecolari 18.778. Sono 15 i decessi nelle ultime 48 ore, di cui 9 avvenuti in precedenza ma registrati ieri.  Il report posti letto su base regionale riporta 812 posti letto di terapia intensiva disponibili, di cui 74 occupati mentre i posti letto di degenza disponibili, tra posti letto Covid e offerta privata 3.160, di cui 1.217 occupati.

Veneto

Sono 6.017 i contagi Covid registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, un dato di poco inferiore a quello di ieri ( 6.223). Pesante invece il dato dei decessi, +33. Lo riferisce il bollettino della Regione. Sale a 1.262.839 il conteggio totale delle persone che hanno contratto il virus dall'inizio dell'epidemia, mentre quello delle vittime si aggiorna a 13.539. Gli attuali positivi scendono a 112.795 (-7.780). Ancora in discesa i dati ospedalieri: sono 1.458 (-84) i ricoverati nei reparti ordinari, mentre sono 135 (-10) quelli nelle terapie intensive.

Sicilia

Sono 5.945 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia (ieri 5.754), a fronte di 38.308 tamponi effettuati, su un totale di 10.295.571 da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 42 decessi (ieri 34) che portano il totale delle vittime sull'isola a 9.024. Il numero degli attualmente positivi in Sicilia è di 278.798 (+1.114) mentre le persone ricoverate con sintomi sono 1.308, di cui 115 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare ci sono 277.375 pazienti. I guariti/dimessi dall'inizio dell'emergenza ad oggi sono 420.322 (+4.789).

Puglia

Sono 4.882 i contagi da coronavirus in Puglia oggi secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 9 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 32.414 tamponi. Le persone attualmente positive sono 98.963. In ospedale, i pazienti covid ricoverati in area non critica sono 752. In terapia intensiva, invece, 65 malati.

Emilia-Romagna

Dall'inizio dell'epidemia in Emilia-Romagna si sono registrati 1.140.182 casi di positività, 4.497 in più rispetto a ieri, su un totale di 31.924 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 12.223 molecolari e 19.701 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 14%. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive sono 126 (-6 rispetto a ieri, pari al -4,5%), l'età media è di 64,5 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.087 (-59 rispetto a ieri, -2,7%), età media 74,4 anni. Si registrano 26 decessi per un totale nella regione dall'inizio dell'epidemia di 15.531 morti.

Toscana

In Toscana sono 811.708 i casi di positività al coronavirus, 3.738 in più rispetto a ieri (lo 0,5% in più rispetto al totale del giorno precedente). I guariti crescono dell'1,5% e raggiungono quota 723.629 (89,1% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 79.472, -7,9% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.245 (21 in meno rispetto a ieri), di cui 90 in terapia intensiva (1 in meno). Oggi si registrano 20 nuovi decessi: 10 uomini e 10 donne con un'età media di 83,2 anni.

Piemonte

L'unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato 3.252 nuovi casi di persone risultate positive al Covid (di cui 2.715 dopo test antigenico), pari al 5,9% di 54.871 tamponi eseguiti, di cui 46.240 antigenici. Il totale dei casi positivi diventa 945.447. I ricoverati in terapia intensiva sono 90 (-7 rispetto a ieri), quelli non in terapia intensiva sono 1.653 (-79 rispetto a ieri) mentre le persone in isolamento domiciliare sono 69.864. Sono 10 i decessi di persone positive al test del Covid comunicati (il dato comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti). Il totale dei decessi sale a 12.827. I pazienti guariti diventano complessivamente 861.013 (+6.835 rispetto a ieri).

Marche

Nell'ultima giornata nelle Marche è proseguito il calo dell'incidenza di casi Covid ogni 100mila abitanti: in 24ore registrati 2.409 positivi che porta l'incidenza a 1.185, 95 (ieri 1.190,95).  In 24 ore sono stati analizzati 8.139 tamponi (6.279 nel percorso diagnostico, con il 38,4% di positivi, e 1.860 nel percorso guariti). Sono 1.909 i positivi che emergono dai test antigenici. Sono state registrate 5 vittime correlate al Covid e il bilancio regionale è ora di 3.502 morti.

Sardegna

In Sardegna si registrano oggi 1.968 nuovi casi di positività al Covid (di cui 1.429 diagnosticati da antigenico). Sono 4 i decessi. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 15.776 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 28 (1 in meno di ieri) e quelli in area medica 409 (4 in meno). Le persone in isolamento domiciliare salgono a 32.967 (+770 rispetto a ieri).

Calabria

In Calabria, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 1.683 nuovi casi positivi al coronavirus e 10 decessi. Il totale dei tamponi eseguiti sono stati 2.131.990, +9.912 nell'ultima giornata Questi sono i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dai dipartimenti di prevenzione regionali.

Liguria

In Liguria sono stati registrati 1.637 nuovi casi di positività al Covid su 15.515 tamponi tra molecolari e antigenici effettuati. In calo il numero totale dei positivi, 26.733, 2.013 in meno rispetto a ieri. I ricoveri sono 624, 38 in meno rispetto a ieri, e di questi 29 sono in terapia intensiva. Cala ancora il numero delle persone in isolamento domiciliare: sono 26.151, 1.922 in meno rispetto a ieri. I decessi segnalati sono 4, ma avvenuti tra il 10 e l'11 febbraio.

Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati complessivamente 1.514 nuovi contagi: 465 su 6.585 tamponi molecolari effettuati con una percentuale di positività del 7,06% e altri 1.049 su 11.451 test rapidi antigenici realizzati (9,16%). Le persone ricoverate in terapia intensiva scendono a 31, così come i pazienti ospedalizzati in altri reparti che calano a 388. Laa fascia più colpita è quella 40-49 anni (17,44%). Nella giornata odierna si registrano i decessi di 15 persone. Dall'inizio della pandemia i decessi sono pari a 4.637 e i totalmente guariti 254.802.

Abruzzo

Oggi in Abruzzo si registrano 1.511 nuovi positivi e 5 deceduti (2 in provincia di Chieti, 2 in provincia di Teramo e uno risalente ai giorni scorsi e comunicato solo oggi dalla Asl). Sono 501 ricoverati in area medica (-7), 26 in terapia intensiva (-2), 105.417 in isolamento domiciliare (-1978). Lo comunica l'assessorato regionale alla Sanità.

Umbria

Il bollettino odierno della regione Umbria indica che i nuovi casi sono scesi a 891 (ieri erano 1.106) mentre ci sono stati altri 6 decessi. I ricoveri sono 200 (ieri 201), con 8 casi in terapia intensiva (ieri erano 7). Tra test e tamponi il conteggio odierno arriva a 2.076.432 per il numero di antigenici fatti dall'inizio della pandemia  e a 1.493.080 per i molecolari eseguiti in Umbria.

Basilicata

Nelle ultime 24 ore in Basilicata sono risultati positivi 697 nuovi casi. Nella stessa giornata si sono registrate 714 guarigioni e anche 2 decessi per Covid. Nella giornata sono stati processati 4.461 tamponi (molecolari ed antigenici). In totale sono 100 le persone ricoverate: 49 nell'ospedale San Carlo di Potenza, di cui 4 in terapia intensiva, e 51 nell'ospedale Madonna delle Grazie di Matera, di cui 3 in terapia intensiva.

Le altre regioni

Nelle ultime 24 ore in Molise sono stati registrati 318 casi positivi al Covid (ieri 353) e 2 decessi (ieri 3). Nella provincia autonoma di Bolzano i nuovi contagi sono stati 809 (ieri 1023) e 3 decessi (ieri 4). in Valle d'Aosta su
909 tamponi effettuati 56 sono nuovi positivi mentre non si registrano decessi. In Trentino si segnalano 1 decesso da Covid e 537 nuovi casi su 5.760 tamponi effettuati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?