Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
9 feb 2022

Covid, bollettino del 9 febbraio: tutti i dati sul Coronavirus in Italia

Sono 81.367 i nuovi contagi, con 731mila tamponi, e 384 i decessi. In calo ricoveri (-405) e intensive (-26). In Lombardia 9.374 casi, nel Lazio 7.996, in Campania 7.948, in Veneto 7.903 e 7.463 in Emilia Romagna

9 feb 2022

Roma, 9 febbraio 2022 - Ancora in calo la curva epidemica in Italia: scendono i contagi Covid, così come le terapie intensive e i ricoveri, nel bollettino di oggi, diffuso dal ministero della Salute. Numeri positivi, confermati dagli ultimi dati Agenas, che in giornata avevano già anticipato che continua a calare da giorni la pressione ospedaliera.  Mentre la gran parte degli Stati europei va verso l'abbandono delle restrizioni, anche qui da noi si intravede la fine del tunnel. "Abbiamo vissuto due anni duri e faticosi, ma andiamo verso la normalità", ha dichiarato anche il direttore generale dell'Aifa, Nicola Magrini, alla presentazione del 'rapporto annuale sulla sicurezza dei vaccini'. A tal proposito, si volta pagina soprattutto grazie alle somministrazioni anti-Covid e il primo bilancio, a un anno di distanza, è più che positivo: sono state pochissime le reazioni avverse dopo la somministrazione e quasi tutte non gravi. 

Covid, il mondo si libera delle restrizioni. Solo Speranza frena: serve cautela

Caro bollette, oggi monumenti al buio nelle città

Mascherine all'aperto, stop all'obbligo da venerdì

Covid, la mappa dei contagi del 9 febbraio 2022
Covid, la mappa dei contagi del 9 febbraio 2022

Sesso a pagamento e Covid: mascherina obbligatoria in Germania. Le regole in Olanda

Sommario

Salvini: "Non ho vaccinato mia figlia contro il Covid"

Padre no vax dice stop al vaccino. La mamma va dal giudice col figlio

Covid, il bollettino del 9 febbraio

Sono 81.367 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 101.864. Le vittime sono invece 384, mentre ieri erano state 415 . Sono 731.284 i tamponi molecolari e antigenici per il Coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia (ieri erano stati 999.095). Il tasso di positività è al 11,1%, in aumento rispetto a ieri quando era al 10,2%. Sono invece 1.350 i pazienti in terapia intensiva, 26 in meno di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 90. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 17.932 (18.337), ovvero 405 in meno rispetto a ieri. Dall'inizio della pandemia sono 11.847.436 gli italiani contagiati dal Covid. Gli attualmente positivi sono 1.874.625, in calo di 53.175 nelle ultime 24 ore, mentre i morti sono 149.896. I dimessi e i guariti sono invece 9.822.915 con un incremento di 134.460 rispetto a ieri.

Notizie locali / Lombardia

Con 105.193 tamponi effettuati è di 9.374 il numero di nuovi positivi al Coronavirus registrati in Lombardia, con un tasso di positività in salita all'8,9% (ieri 7,6%). Il numero dei ricoverati diminuisce nelle terapie intensive (-5, 192) e nei reparti (-126, 2.393). Sono 29 i decessi che portano il totale da inizio pandemia a 37.792. Per quanto riguarda le province, a Milano sono stati segnalati 2.808 casi (di cui 1.057 in città), a Bergamo 836, a Brescia 1.241, a Como 583, a Cremona 360, a Lecco 234, a Lodi 228, a Mantova 523, a Monza 825, a Pavia 516, a Sondrio 167 e a Varese 730.

Lazio

"Oggi nel Lazio su 24.495 tamponi molecolari e 67.125 tamponi antigenici per un totale di 91.620 tamponi, si registrano 7.996 nuovi casi positivi (-2.346), sono 40 i decessi (=) il dato comprende alcuni recuperi di notifiche, 2.042 i ricoverati (-30), 190 le terapie intensive (+6) e +15.576 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 8,7%. I casi a Roma città sono a quota 3.539". Lo rende noto l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato, che aggiunge: "Superata la quota dei 13 milioni di vaccini somministrati e prosegue il calo dei ricoveri".

Campania

Sono 7.948 i nuovi positivi al Covid-19 registrati oggi in Campania su 66.116 test effettuati (43.218 antigenici e 22.898 molecolari). Le nuove positività sono state individuate da 6.049 tamponi antigenici e 1.899 molecolari. I dati, aggiornati alle 23:59 di ieri, martedì 8 febbraio, e che tengono conto dell'Aggiornamento sulle misure di quarantena e isolamento del ministero della Salute, sono indicati nel bollettino ordinario dell'Unità di crisi della Regione Campania. Nel report sono anche indicati 22 decessi nelle ultime 48 ore e 19 avvenuti in precedenza ma registrati solo ieri. In terapia intensiva sono ricoverati 79 pazienti (la disponibilità dei posti letto è di 812) mentre, nei raparti ordinari Covid i posti letto occupati sono 1.312 su 3.160. (Gup/ Dire)

Veneto

Nelle ultime 24 ore sono stati 7.903 i nuovi contagi in Veneto. La curva continua a calare: da oltre 250 mila a 144 mila, in una decina di giorni. Calano pure i ricoveri in ospedale: 62 in meno nelle aree mediche e 12 in meno nelle terapie intensive. 24 i decessi. L'89% della popolazione over 12 ha ricevuto almeno una dose. 

Emilia Romagna

Dall'inizio dell'epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.124.393 casi di positività, 7.463 in più rispetto a ieri, su un totale di 41.876 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 15.366 molecolari e 26.510 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 17,8%. L'età media dei nuovi positivi di oggi è di 36,8 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 1.536 nuovi casi, seguita da Reggio Emilia (993 su 123.712) e Modena (913 su 175.608). I casi attivi sono 124.928 (-4.685). Di questi, le persone in isolamento a casa sono complessivamente 122.549 (-4.639), il 98,1% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 12.118 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 984.045. Purtroppo, si registrano 30 decessi. In totale, dall'inizio dell'epidemia i decessi in regione sono stati 15.420.

Sicilia

In Sicilia 7.159 nuovi positivi al Covid e 57 decessi - riferiti, spiega la Regione, al periodo dal 21 gennaio a oggi - che fanno salire i casi totali a 688.534 e le vittime a 8.923. Gli attuali positivi sono 275.718, -2.093; i guariti 403.893, +9.522. Il maggior numero di nuovi contagiati nella provincia di Catania, 1.687; seguita da quelle di Palermo, 1.636; Siracusa, 890; e Messina, 719. I ricoverati con sintomi sono 1.369, 11 in terapia intensiva, 2 del giorno; 50.509 i tamponi effettuati. Indice di positivita' in calo, al 14,1%.

Piemonte

Oggi l'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 4.875 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 3.858 dopo test antigenico), pari al 9,2% di 52.886 tamponi eseguiti, di cui 44.653 antigenici. Dei 4.875 nuovi casi gli asintomatici sono 4.144 (85%). I casi sono così ripartiti: 3.806 screening, 745 contatti di caso, 324 con indagine in corso. Il totale dei casi positivi diventa 934.277. I ricoverati in terapia intensiva sono 102 (+9 rispetto a ieri), negli altri reparti sono 1.877 (-45 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 81.695. I tamponi diagnostici finora processati sono 14.901.803 (+ 52.886 rispetto a ieri). Sono infine 27 i decessi di persone positive, il totale diventa quindi 12.785 deceduti.

Toscana

In Toscana 798.512 i casi di positività al Coronavirus, 4.860 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,6% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dell'1,7% e raggiungono quota 691.237. Oggi sono stati eseguiti 13.461 tamponi molecolari e 31.399 tamponi antigenici rapidi, di questi il 10,8% è risultato positivo. Sono invece 7.693 i soggetti testati, di cui il 63,2% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 98.742, -6,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.348 (26 in meno), di cui 96 in terapia intensiva (1 in meno). Si registrano anche 26 nuovi decessi

Puglia

Oggi in Puglia sono stati registrati 41.383 test per l'infezione da Covid-19 e 4.944 nuovi casi: 1.374 in provincia di Bari, 330 nella provincia di Barletta, Andria, Trani e 456 in quella di Brindisi, 852 in provincia di Foggia, 1.278 in provincia di Lecce, 587 in provincia di Taranto nonche' 28 residenti fuori regione e 39 di provincia in via di definizione. Inoltre sono stati registrati 18 decessi. Attualmente sono 102.430 le persone positive, 747 sono ricoverate in area non critica e 67 in terapia intensiva. Complessivamente dall'inizio dell'emergenza i casi totali sono 659.726 a fronte di 8.149.204 test eseguiti, 549.923 sono le persone guarite e 7.373 le persone decedute.

Marche

Stabile la curva dei contagi nelle Marche: secondo il bollettino oggi sono 3.213 i nuovi casi Covid e 8 morti, registrati nelle ultime 24 ore. L'incidenza su 100mila abitanti scende a 1.400,49 (ieri 1.513,58). Sono 10.514 i tamponi eseguiti tra cui 8.087 nel percorso diagnostico (39,7% di positivi) e 2.427 nel percorso guariti.

Sardegna

In Sardegna si registrano oggi 3.209 ulteriori casi confermati di positività al Covid. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 19.606 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 30 ( + 2 ). I pazienti ricoverati in area medica sono 404 ( - 5 ). Sono 30.626 i casi di isolamento domiciliare ( + 1168). Si registrano 7 decessi: 2 donne di 76 e 79 anni e 1 uomo di 97 anni, residenti nella provincia di Sassari; 1 donna di 90 e 1 uomo di 91 anni, residenti nella provincia del Sud Sardegna; 1 donna di 99 anni, residente nella Città Metropolitana di Cagliari, e un residente nella provincia di Nuoro. 

Abruzzo

Sono 2.064 i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza - al netto dei riallineamenti - a 237.059. Dei positivi odierni, 986 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 4 nuovi casi e sale a 2.855. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 121.670 dimessi/guariti (+4.214 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi sono 112.534 (-2.172 rispetto a ieri). 535 pazienti (+6 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 28 (-3 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 111.971 (-2.175 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 6.764 tamponi molecolari e 15.238 test antigenici. Il tasso di positività è pari a 9.38%. 

Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 7.552 tamponi molecolari sono stati rilevati 612 nuovi contagi, con una percentuale di positività dell'8,10%. Sono inoltre 11.680 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 1.347 casi (11,53%). Le persone ricoverate in terapia intensiva restano 40, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti scendono a 429. Nella giornata odierna si registrano i decessi di 14 persone.

Liguria

In Liguria sono stati registrati 1.963 nuovi casi di Coronavirus e altri 14 decessi. Lo ha reso noto la Regione, sottolineando che nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 18.108 tamponi, di cui 4.018 molecolari e 14.090 antigenici rapidi. Al momento in tutto il territorio ligure sono 696 i pazienti Covid ricoverati in ospedale, 17 meno di ieri, di cui 32 in terapia intensiva. Sono 31.913, invece, le persone attualmente positive, 1.848 meno di ieri, e 7.645 quelle sottoposte a sorveglianza attiva. 

Umbria

Sono 1.604 i nuovi casi (quindi 342 in più rispetto a ieri) di Coronavirus registrati oggi in Umbria. Diventano così 168.309 le persone contagiate dal Covid-19 dall'inizio dell'emergenza sanitaria ad oggi. Purtroppo, si contano anche oggi altri 5 decessi (sale a 1.670 il totale dei morti), mentre negli ospedali umbri sale a 214 (+2) il totale dei ricoverati e scende a 9 (-2 rispetto a ieri) il numero di quelli in terapia intensiva.

Le altre Regioni

Tre vittime e 1.003 contagi in Alto Adige, otto morti e 926 nuovi positivi in Basilicata. Nessun decesso e 96 nuovi casi positivi al Covid19 in Valle d'Aosta. Sono 1.579 i nuovi contagi registrati in Calabria e 13 i morti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?