9 feb 2022

Salvini: "Non ho vaccinato mia figlia contro il Covid"

"Sono scelte che spettano a mamma, papà e pediatri". Giorgia Meloni: "Non vaccino mia figlia: le possibilità che muoia di Covid sono le stesse che muoia colpita da un fulmine"

featured image
Matteo Salvini con la figlia sulle spalle (Ansa)

Milano, 9 febbraio 2022 - La figlia di Matteo Salvini non è vaccinata contro il Covid. Lo fa sapere il leader della Lega interpellato a 'The Breakfast club' su Radio Capital. "Sono scelte che spettano a mamma, papà e pediatri - taglia corto Salvini - non sono certo oggetto di dibattito politico". Mirta, 9 anni, è nata dal rapporto tra il leghista e l'avvocatessa Giulia Martinelli. 

Bollettino Covid del 9 febbraio

Meloni: non vaccino mia figlia

La dichiarazione di Salvini arriva il giorno dopo quella di Giorgia Meloni che in un'intervista a Massimo Giannini sulla Stampa spiega così la decisione di non vaccinare la figlia, Ginevra Giambruno, 5 anni: "Non vaccino mia figlia, perché il vaccino non è una religione ma una medicina, quindi valuto il rapporto rischi-benefici. Le possibilità che un ragazzo muoia di Covid sono le stesse che muoia colpito da un fulmine". 

 "Ad oggi, la percentuale di bimbi fra i 5 e gli 11 anni vaccinati è del 35% - commentano fonti della Lega - Quindi la maggioranza di mamme e papà, quasi due terzi, ha fatto una scelta. Da rispettare". 

Salvini in isolamento per Covid

Salvini è in isolamento: "Sono uno dei tanti italiani positivi al Covid, fortunatamente senza sintomi. Sto dieci giorni in casa", raccontava rammaricato per non poter prendere parte proprio alla comunione della figlia. "Cosa faccio in quarantena? Chiamo mia figlia che entra a scuola alle 8.15, la sua canzoncina mi mette di buon umore e mi dà tutta l'energia per superare tutto e tutto. Poi si recuperno gli arretrati di lavoro, email, Whatsapp, lettere, si scrive. Non ci si annoia". 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?