Venerdì 24 Maggio 2024

Aurora boreale diffusa, anche in Italia cieli viola. Ma reti elettriche in tilt

Una tempesta solare eccezionale ha causato aurora boreali e australi inusuali in tutto il mondo, con problemi alle reti elettriche e alla navigazione satellitare.

Aurora boreale diffusa, anche in Italia cieli viola. Ma reti elettriche in tilt

Aurora boreale diffusa, anche in Italia cieli viola. Ma reti elettriche in tilt

"Aurora globale", la prima in decenni. Dal Nord Europa all’Italia centrale (tra Emilia Romagna, Marche e Umbria), dagli Stati Uniti alla Tasmania, una spettacolare aurora boreale e australe è stata ammirata a latitudini inconsuete in tutto il pianeta, colpito da una tempesta solare di un’intensità inedita da almeno un ventennio. E che continuerà a imperversare durante il fine settimana. Ma non solo splendide aurore che hanno colorato i cieli di tutto il mondo, la tempesta geomagnetica estrema che l’altro ieri si è abbattuta sulla Terra e che sta proseguendo ancora sta provocando, infatti, problemi alle reti elettriche e ha reso inutilizzabili per ore i segnali per la navigazione satellitare, rende noto la Noaa, l’agenzia degli Stati Uniti per l’atmosfera e gli oceani.

La Noaa segnala in particolare "possibili problemi diffusi di controllo della tensione elettrica" e che i satelliti per la navigazione satellitare potrebbero avere "problemi di tracciamento e orientamento", tanto che i sistemi Gps sono "degradati o inutilizzabili per ore". Le comunicazioni radio ad alta frequenza risultano "sporadiche o interrotte".