Domenica 14 Luglio 2024

Liguria, avvocato Toti: non ci sono più requisiti per domiciliari

Genova, 8 lug. (askanews) - "Ho ribadito le richieste della difesa, sostenendo che non sussistono più i requisiti per mantenere la misura in atto o comunque potrebbero sussistere in forma attenuata e ho proposto anche delle subordinate che sono il divieto di soggiorno o l'obbligo di soggiorno". Lo ha detto l'avvocato Stefano Savi, difensore del governatore della Liguria Giovanni Toti, attualmente sospeso dall'incarico, all'uscita dal palazzo di giustizia di Genova dopo l'udienza davanti ai giudici del Riesame sulla richiesta di revoca degli arresti domiciliari. "La Procura ha insistito nella sua posizione e chiede che Toti rimanga ai domiciliari". Lo ha detto l'avvocato Stefano Savi, difensore del governatore della Liguria Giovanni Toti, attualmente sospeso dall'incarico, all'uscita dal palazzo di giustizia di Genova dopo l'udienza davanti ai giudici del Riesame sulla richiesta di revoca degli arresti domiciliari.