In Sicilia agricoltori distruggono il raccolto in segno di protesta