Il ministro Lollobrigida va al presidio degli agricoltori