Coppa Davis, Sinner: un bel gruppo, ognuno dà sempre il 100%