Mercoledì 17 Luglio 2024

Carceri: in dl assunzione di mille agenti di Polizia Penitenziaria

Roma, 3 lug. (askanews) - Arriveranno mille agenti in più per la polizia penitenziaria, che oltre ai mille già reclutati lo scorso anno avvicinano l'obiettivo dell'effettivo completamento dell'organico reale. E' una delle principali misure previste dal decreto carceri approvato oggi dal Cdm spiegate in conferenza stampa dal Ministro Nordio. Sempre sul fronte assunzioni, previsto anche l'aumento di 20 unità del personale di dirigente penitenziari e l'assunzione di funzionari e ispettori del Corpo di polizia penitenziaria mediante scorrimento di graduatorie. Una disposizione che permetterà di assumere in tempi brevi 22 nuovi vice commissari e 48 nuovi vice ispettori, mediante scorrimento di graduatorie esistenti. Il decreto introduce anche una velocizzazione dei tempi per l'entrata in servizio degli agenti della polizia penitenziaria di nuova assunzione, rendendone più flessibile e mirata la formazione iniziale, per colmare più rapidamente le carenze di organico dei singoli istituti di pena.