Giovedì 20 Giugno 2024

Madrid, contro Begona Sanchez non c'è nulla, solo fango

"Strano che la scelta del giudice arrivi prima delle europee"

Madrid, contro Begona Sanchez non c'è nulla, solo fango

Madrid, contro Begona Sanchez non c'è nulla, solo fango

Il governo spagnolo si dice "tranquillo" per la decisione del giudice di indagare di Begona Gomez, moglie del premier Pedro Sanchez, in veste di indagata, convinto che contro di lei "non c'è nulla di nulla". Lo ha detto la portavoce del governo, Pilar Alegria, rilevando anche come sia strana " la casualità" che questa scelta del giudice arrivi "in questa settimana" di campagna elettorale prima dele elezioni europee. "C'è solo una campagna di fango del Pp, di Vox e di gruppi dell'ultra destra. E' questa la brutta opposizione che abbiamo in questo Paese", ha concluso.