Mercoledì 22 Maggio 2024

Fiorello, 'Amadeus al gran finale di Viva Rai2! il 10 maggio'

"Aspettiamo anche Jovanotti, forse ci fanno usare l'Olimpico"

Fiorello, 'Amadeus al gran finale di Viva Rai2! il 10 maggio'

Fiorello, 'Amadeus al gran finale di Viva Rai2! il 10 maggio'

Nella consueta rassegna stampa di Viva Rai2! tiene ancora bamco il tema Amadeus: il conduttore, annuncia Fiorello, sarà "ospite da noi all'ultima puntata, quella del 10 maggio". Ma non finisce qui: "Per quella puntata aspettiamo anche Jovanotti e molto probabilmente ci faranno utilizzare lo stadio Olimpico, sarà una puntata pazzesca. E ci sono anche i tennisti in zona, chissà...". A proposito di Amadeus e delle indiscrezioni sul suo passaggio al Nove, nel mirino dello showman finisce il titolo della Stampa, che in prima pagina ribattezza il conduttore 'mister 100 milioni': "Ma povero Amadeus, ma si può? La gente ora pensa che lui guadagnerà 100 milioni, ma non è così. Non è correttissimo, anche perché poi nell'articolo interno si dice tutt'altro e si spiega che si parla degli investimenti in 4 anni per produrre tutti i programmi e le varie cose. Però qui sembra altro". E ancora: "Fosse vero, poi, Amadeus la prima cosa che farebbe con 100 milioni è comprare la città di Sanremo, compresa di Arma di Taggia, per fare i suoi Festival". Per un mister 100 milioni c'è anche la sua controparte: "Fabrizio Biggio, mister 100 euro!", l'ironia di Fiorello. Tornando al tennis, si parla ancora di Sinner, penalizzato da un errore arbitrale nel corso della semifinale del torneo di Monte Carlo contro Tsitsipas. "Lui però la prende con fair play e dice 'L'arbitro sbaglia, succede' - sottolinea Fiorello -. Non tutti però sono d'accordo con questa visione. Fognini ad esempio una volta disse 'l'arbitro sbaglia, succede' e nel frattempo bucava le gomme della macchina dell'arbitro". Lo showman poi si diletta nell'imitazione del campione altoatesino: "Arrabbiato? No, pensa che sono così buono che quando tiro forte chiedo scusa alla pallina. Poi se l'avessi chiamata fuori mi dispiaceva per l'arbitro, lei ci sarebbe rimasta molto male".