Borsa: Milano in cauto rialzo (+0,19%) con l'Europa, giù Tim

In luce Erg e Amplifon

La Borsa di Milano prosegue in rialzo (+0,19%), seppur cauto in linea con le altre Borse europee che attendono una conferma dei tassi da parte della Fed. Nel paniere principale la peggiore è Tim (-2,3%) alla vigilia del cda, seguita da Banco Bpm (-1,45%) all'indomani dei guadagni sulla scia del nuovo piano, Iveco -1,7% e Nexi -0,6%. In vetta a listino si è portata Erg (+2,44%) con Amplifon (+1,83%), che ha fatto una acquisizione in Uruguay, e Leonardo (+1%). Poco mosso intanto lo spread Btp-Bund a 176,2 punti col rendimento del decennale al 3,94% dopo le aste del Tesoro che hanno visto calare i rendimenti su altre durate.