Ambasciatore Israele a Mosca, "siamo pronti a lunga guerra"

"L'economia è in grado di sostenere lo sforzo bellico"

"Israele è in grado di portare avanti le ostilità per molto tempo, l'economia del paese è pronta per questo". Lo ha dichiarato alla Tass l'ambasciatore israeliano in Russia, Alexander Ben Zvi. "L'economia è pronta per una guerra prolungata. Resta il fatto: non c'è via d'uscita, la guerra continua. Combatteremo. Il fattore economico non avrà alcun impatto sulla nostra determinazione a portare avanti le azioni di combattimento" ha aggiunto il diplomatico.