Sabato 25 Maggio 2024

Alleati di Trump incriminati per truffa elettorale in Arizona

Tra di loro Rudy Giuliani, Mike Meadows e Boris Epshteyn

Alleati di Trump incriminati per truffa elettorale in Arizona

Alleati di Trump incriminati per truffa elettorale in Arizona

Nuova batosta per Donald Trump. Una decina di suoi alleati e fedelissimi, tra i quali l'ex capo dello staff della Casa Bianca Mark Meadows e l'ex avvocato Rudy Giuliani, sono indagati per il tentativo di ribaltare il risultato delle elezioni 2020 in Arizona. Lo riporta la Cnn. Tra gli incriminati c'è anche Boris Epshteyn, ex assistente della Casa Bianca che è ancora uno dei più stretti consiglieri di Trump. Il tycoon, come per l'indagine sui falsi elettori in Michigan, è indicato come cospiratore "non incriminato".