Sabato 18 Maggio 2024

WhatsApp si aggiorna: in chat anche messaggi di Telegram e altre App. Ecco come funziona

In arrivo alcune importati novità sull’applicazione di messaggistica. Cosa succede e come aggiornarsi

WhatsApp, cosa cambia (foto generica)

WhatsApp, cosa cambia (foto generica)

Roma, 10 aprile 2024 – Sbarca una grande novità su WhatsApp.  A partire da domani, giovedì 11 aprile. Gli utenti di WhatsApp – come annunciato precedentemente da Meta – potranno decidere se ricevere anche messaggi in arrivo da altre piattaforme, tra cui Telegram e Signal. Chi ha Telegram, per esempio, potrà scrivere un messaggio ad un amico e questo apparirà anche sulla chat di WhatsApp. 

Nuova voce nel menù 

WhatsApp dovrebbe rendere accessibile una nuova voce nel menù denominata ‘chat di terze parti’ che consentirà agli utenti di sfruttare questa innovativa caratteristica. Questo significa che sarà possibile scambiare messaggi, foto e video tra singoli individui utilizzando app diverse da WhatsApp, ma sempre restando collegati all’App di Meta. Inizialmente questa funzione sarà disponibile solo per le chat ‘uno a uno’ e potrebbe richiedere alcuni anni per essere estesa alle chat di gruppo e alle chiamate audio e video. 

Come attivare la funzione

Per attivare la funzione di interoperabilità, gli utenti dovranno seguire alcuni semplici passi. Dopo aver aperto l’App sarà sufficiente accedere alle ‘Impostazioni’, selezionare l’opzione ‘Account’ e poi ‘Chat di terze parti’. A questo punto, sarà possibile attivare la funzione e selezionare le App di terze parti con cui si intende interagire. Una volta completata la procedura, i messaggi provenienti da queste App saranno visualizzati in una sezione dedicata all’interno di WhatsApp. Meta dovrà effettuare una serie di controlli e test per garantire la sicurezza degli utenti, per questo la piena operatività della funzione potrebbe ritardare di qualche mese. Tuttavia, quando sarà rodata rappresenterà un importante passo avanti nell’esperienza della messaggistica online che sarà più flessibile e a portata di mano.