Lunedì 24 Giugno 2024

Il Bologna riparte e frena Sarri Pari show ma senza reti al Dall’Ara

Migration

bologna

0

lazio

0

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski 6.5; Posch 6, Soumaoro 6, Lucumì 6, Cambiaso 6; Moro 5.5 (17’ st Pyythia 6), Schouten 6 (17’ st Medel 6); Aebischer 6 (35’ st Soriano sv), Ferguson 6, Kyriakopoulos 6.5 (12’ st Zirkzee 6); Barrow 6. Allenatore: Motta 6.

LAZIO (4-3-3): Provedel 6.5; Lazzari 6, Casale 6, Romagnoli 6, Hysaj 5.5; Milinkovic-Savic 6, Vecino 6, Luis Alberto 6 (19’ st Basic 6); Pedro 6 (35’ st Cancellieri sv), Felipe Anderson 6, Zaccagni 5.5. Allenatore: Sarri 6.

Arbitro: Maresca di Napoli 6.

Note: ammoniti Hysaj, Moro, Ferguson, Vecino, Zaccagni. Angoli: 5-2. Recupero: 3’ pt; 3’ st.

UN PARI vibrante, quello del Dall’Ara fra Bologna e Lazio. I rossoblù di Motta (che tiene ancora fuori Arnautovic) dopo il ko di Torino offrono un’ora di buon gioco, con tanto di palo colpito di testa da Ferguson. La Lazio frena dopo le tre vittorie e manca il sorpasso all’Inter al secondo posto.