Milano, 22 aprile 2021 -  Ufficiale il rinnovo fra il Milan e Zlatan Ibrahimovic. L'attaccante svedese ha prolungato l'accordo fino al giugno del 2022. Ibra ha collezionato con la maglia rossonera 130 presenze, segnando 84 gol. "Mi sento molto felice. Ho aspettato questo giorno, resterò un altro anno, è quello che conta ed è la cosa più importante - ha detto Ibrahimovic -. L'ho sempre detto, il Milan è casa mia, sto molto bene per come mi fanno sentire il club, i colleghi, il mister, e i tifosi che mi mancano tanto. Se posso restare per tutta la vita, resto".

L'attaccante svedese ha parlato così del tecnico Stefano Pioli: "Lavorare con mister Pioli è stato molto facile - prosegue - perché ha una mentalità giusta, ogni giorno ha questa energia che trasforma la squadra".