Martedì 18 Giugno 2024
GIUSY ANNA MARIA D'ALESSIO
Altri Sport

Tour Down Under 2023, Alberto Bettiol vince la prima tappa

Il toscano della EF Education-EasyPost inaugura alla grande la nuova annata: "Risultato a sorpresa e fortunato, ma adesso me la godo"

Alberto Bettiol (Ansa)

Alberto Bettiol (Ansa)

Roma, 17 gennaio 2023 - La stagione World Tour si apre nel segno dell'Italia: ad assicurarsi la tappa inaugurale del Tour Down Under 2023 è infatti Alberto Bettiol, che si assicura la cronometro grazie a un tempo di 6'19''.

La cronaca

Il toscano è stato autore di una prova impeccabile, resa poi letale per i rivali più accreditati dal seguente brusco cambiamento del meteo. Nel giro di pochi minuti le strade di Adelaide sono state infatti rese viscide e sdrucciolevoli da un violento temporale: un ostacolo non da poco per coloro che volevano insidiare il tempo del corridore della EF Education-EasyPost, al quarto successo in carriera. Tra rallentamenti e cadute la top 3 presenta sorprese non da poco: si comincia con la seconda piazza, occupata dallo statunitense Magnus Sheffield della Ineos Grenadiers e si arriva alla terza, appannaggio del danese Julius Johansen dell'Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux. Niente da fare invece per nomi molto più accreditati, come gli idoli di casa Michael Matthews e Rohan Dennis o Ethan Hayter: di questo drappello solo il primo riesce a centrare (a fatica) la top 10. Grande la gioia di Bettiol, che indossa quindi la prima maglia da leader della stagione World Tour. "Sono felice e mi sento anche molto fortunato: sapevo che avrei potuto far bene ma sapevo anche che c'erano diversi corridori molto più forti di me a cronometro, specialmente in un prologo. Ho sfruttato il lavoro della squadra, che ringrazio, ma dietro la scelta di partire prima c'erano ben altre intenzioni: volevo essere da esempio per i più giovani su come impostare le curve, ma adesso, dopo un risultato così a sorpresa, mi godo il simbolo del primato alla vigilia di una tappa molto insidiosa".

Leggi anche - Australian Open 2023, Berrettini subito fuori contro Murray