Sabato 22 Giugno 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Tour de Ski, Klaebo vince la sprint in Val di Fiemme, terzo Mocellini, Pellegrino arretra

Il norvegese vince anche la sprint e mette una ipotetica sul Tour de Ski, Mocellini è splendido terzo mentre Pellegrino esce ai quarti

Simone Mocellini

Simone Mocellini

Val di Fiemme, 6 gennaio 2023 - Ancora un super Simone Mocellini nella sprint a tecnica classica. Dopo il secondo posto di Beitostolen, l’azzurro ha conquistato la terza piazza nella prova della Val di Fiemme valevole come quinta tappa del Tour de Ski di sci di fondo. Vittoria come sempre a un mostruoso Johannes Klaebo mentre Chicco Pellegrino è uscito ai quarti di finale.

Mocellini: “Sono al settimo cielo”

Gara vinta come detto dal fenomeno Johannes Klaebo, che conquista il quinto successo nel Tour de Ski, raggiungendo Ustyugov e Bolshunov, e consolidando la vetta della classifica generale. Al secondo posto si è piazzato un brillante Kalle Halfvarsson mentre terzo è stato Simone Mocellini, al suo secondo podio di Coppa del mondo dopo Beitostolen e autore di una splendida volata finale.

La soddisfazione dell’azzurro: “Ho patito tantissimo la semifinale fatta a ritmo mostruoso - ha raccontato Mocellini - penso che meglio di così non potevo fare. Ho fatto un bel rettilineo ed è andata bene così. Stanotte non ho dormito quasi niente per la tensione ma va bene così: spero capiti più spesso! Sono al settimo cielo. Dobbiamo confermarci e fare altre belle gare: ora testa a Livigno poi le gare in Francia e infine i Mondiali, che sono un po’ l’obiettivo della stagione”.

Ha pagato dazio in una tecnica non sua Chicco Pellegrino, uscito ai quarti di finale assieme a Francesco De Fabiani e Davide Graz. La vittoria di oggi di Klaebo ipoteca il Tour de Ski, con il norvegese che comanda con 58 secondi di vantaggio proprio su Halfvarsson e 1’08” su Pellegrino, che è terzo ma braccato alle spalle da Golberg a 1’09” e Skar a 1’19”. Quattordicesimo De Fabiani a 2’23”. Domani altra gara dura per Pellegrino con la 15 chilometri mass start in tecnica classica, poi domenica si chiuderà con la scalata del Cermis. Leggi anche - Biathlon, Hofer a rischio ritiro: "Valuterò in estate"