Giovedì 13 Giugno 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Sci, Della Vite il miglior azzurro sulla Gran Risa: "Ora punto Adelboden"

Il bergamasco miglior italiano sulla Gran Risa, è tredicesimo: ora ad Adelboden per migliorare nella prima manche

Filippo Della Vite

Filippo Della Vite

Alta Badia, 19 dicembre 2022 - Marco Odermatt si è ripreso lo scettro dello slalom gigante dopo il terzo posto di ieri. La Gran Risa è stata dello svizzero con il successo, il quindicesimo, davanti a Henrik Kristoffersen e Zan Kranjec. Per l’Italia, invece, c’è pieno ricambio generazionale nella disciplina e i risultati sono altalenanti, ma la vera costante è rappresentata dal 21enne Filippo Della Vite, giunto tredicesimo.

Ora fare meglio la prima manche

Dopo il diciassettesimo posto di domenica, Della Vite, che è vice campione mondiale juniores, si è migliorato oggi con la tredicesima piazza e una rimonta nella seconda manche di sei posizioni. Il bergamasco sembra continuare nel solco delle prestazioni recenti e ora gli manca solo l’approdo in top ten, ma per fare ciò dovrà essere più proficuo nella prima metà gara: “Un’altra bella gara – ha dichiarato al traguardo Della Vite - Sono stato autore di una seconda manche solida, ho fatto punti importanti per partire meglio ad Adelboden, con la speranza di fare subito una bella prima manche, per stare più vicino ai migliori. Oggi è stata una fatica, quattro manches su questa pista in due giorni sono una cosa tosta”. Giovedì lo slalom speciale di Campiglio, mentre il prossimo gigante sarà il 7 gennaio ad Adelboden.

Leggi anche - Sci, Goggia quinta a St. Moritz: "Sciata intelligente"