Lunedì 20 Maggio 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Sci, il dt dello slalom azzurro: “A Campiglio ce la giochiamo. Vinatzer? Ha dolore”

Il direttore tecnico dello slalom Simone Del Dio punta ad una grande gara sulla Tre-3, ma Vinatzer resta in dubbio: obiettivo top ten

Alex Vinatzer

Alex Vinatzer

Madonna di Campiglio, 21 dicembre 2022 - Dopo aver guidato la nazionale francese arrivando alla medaglia olimpica con Clement Noel, Simone Del Dio, 47enne della Val di Susa, è tornato a guidare la nazionale azzurra di slalom. Una scelta dettata anche dal cuore dopo che, a detta sua, il ciclo con la Francia era terminato. Domani c’è l’ultimo appuntamento di Coppa del Mondo prima del Natale e sulla 3-Tre di Madonna di Campiglio l’Italia cercherà un risultato di prestigio.

Vinatzer da valutare, puntiamo alla top ten

Sarà la 69esima 3-Tre sul Canalone Miramonti in una disciplina che oggi non vede un vero e proprio dominatore. C’è spazio per tanti, anche per gli italiani che però si presentano al via con l’infortunio al ginocchio rimediato da Vinatzer in Alta Badia e un Razzoli rientrante dopo i problemi alla schiena: “La squadra sta bene ed è in grado di cogliere grandi risultati - le sue parole in una intervista organizzata dal comitato organizzatore della gara - Forse manca un po’ di sfrontatezza per ambire alle prime posizioni, sappiamo che c’è grande concorrenza ma a Campiglio vogliamo essere della partita anche noi”. Si passa poi alle condizioni di Vinatzer e Razzoli, il primo in dubbio, il secondo confermato tra i convocati: “L’infortunio di Alex non è grave ma sente dolore, faremo qualche porta domani e valuteremo se farlo partire o no. Razzoli invece è recuperato, ancora non può forzare i carichi ma non ha dolore alla schiena”. Gara difficile e spettacolare, in cui l’Italia cercherà un piazzamento in top ten con anche Kastlunger e Sala competitivi: “E’ una gara unica nel suo genere - la chiosa di Del Dio - Il pubblico è tra i più caldi di tutta la coppa e io sarei soddisfatto di una top ten, magari con tre atleti”. Si gareggia giovedì 22 dicembre con prima manche alle 17.45 e seconda manche alle 20.45, tutto in diretta su Eurosport e Raisport. Leggi anche - Sci, Elena Curtoni: "I Mondiali sono un grande obiettivo"