Venerdì 21 Giugno 2024
ANDREA TREZZA
Altri Sport

Bufera di neve ad Aspen, libera cancellata dopo 25 discese. Era in testa Sejersted

Beffa per l'atleta norvegese: sfuma così la sua prima vittoria in Coppa del Mondo. Le pessime condizioni meteo hanno penalizzato tutti i big

Adrian Smiseth Sejersted

Adrian Smiseth Sejersted

Aspen, 3 marzo 2023 - Colpo di scena nella discesa libera maschile di Aspen. La gara è stata cancellata per una bufera di neve dopo che già 25 atleti avevano completato la prova. Per convalidare la discesa libera ne servono 30. Una vera beffa per il norvegese Adrian Smiseth Sejersted che, sceso con il pettorale numero 1, aveva indovinato la manche perfetta. Rimandato così l'appuntamento con la prima vittoria in carriera in Coppa del Mondo. Fino all'interruzione, secondo classificato era l’austriaco Vincent Kriechmayr a +0,26”, terzo lo statunitense Ryan Cochran-Siegle a +0,60”.

Come era andata la gara

Sejersted aveva messo insieme la miglior manche possibile, ma tutta la gara è stata condizionata dal meteo. Vento forte, neve copiosa, scarsa visibilità, tutti fattori che hanno compromesso la prova degli sciatori che sono scesi dopo Sejersted, basti pensare che i top Kilde, Crawford e Odermatt avevano chiuso rispettivamente in sesta, decima e quattordicesima posizione, con distacchi superiori a 1,64”. Quanto agli italiani, anche Paris e Casse sono stati penalizzati delle pessime condizioni atmosferiche: Dominik distante 2,41” dalla vetta, più distante Mattia a 2,55”. Da sottolineare la prova di Florian Schieder, ottavo al traguardo (non a caso uno dei primi a essere sceso, con il pettorale numero 3) e miglior azzurro.