Martedì 23 Luglio 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Ferrari per Le Mans, ufficiali i piloti: c'è anche Giovinazzi

Il Cavallino Rampante ha ufficializzato i due equipaggi del Fia World Endurance Championship: Antonio Giovinazzi punta di diamante

La 499P che andrà a Le Mans

La 499P che andrà a Le Mans

Bologna, 10 gennaio 2023 - La Ferrari torna all’assalto di Le Mans 50 anni dopo e lo farà con la nuova Hypercar 499P, scesa in pista a luglio per i primi test e destinata a debuttare a Sebring a marzo. Le rivali saranno tante e di qualità, ma il Cavallino Rampante punta ad entrare nella storia. Oggi un altro passo importante nella direzione della 24 ore francese, ovvero l’ufficializzazione dei due equipaggi.

Giovinazzi con Calado e Pier Guidi

Saranno due le Ferrari Hypercar impegnate nel FIA World Endurance Championship per la stagione 2023 e avranno i numeri 50 e 51. Sulla vettura 51 si alterneranno alla guida Giovinazzi, Calado e Pier Guidi, mentre sulla 50 ci saranno Fuoco, Molina e Nielsen. Importante la scelta di Giovinazzi, estromesso dalla Formula 1 in favore di Zhou e reduce da una difficile annata in Formula E. Per ora c'è massima concentrazione su Le Mans ma la speranza è rientrare in tempi brevi in Formula 1, magari già dal 2024. Nel frattempo, il 2023 porterà Giovinazzi e Ferrari ad un appuntamento storico: “L’esordio della 499P entrerà nella storia della Scuderia - le sue parole - Per me sarà un grande onore far parte di questo momento e sappiamo di avere una grande responsabilità. Affronteremo l’avventura con grande umiltà ma anche con la consapevolezza della nostra forza”. Molto ottimista per il futuro anche Antonio Coletta, il responsabile del progetto Hypercar: “Da luglio a oggi abbiamo lavorato sera sosta e la decisione degli equipaggi non è solo funzionale alle gara ma anche allo sviluppo che potremo avere nel corso del campionato. Abbiamo molto chiaro quello che possiamo chiedere ai piloti in termini di crescita e consistenza”. Debutto a Sebring per la rossa a metà marzo. Leggi anche - Ferrari torna alla sfida di Le Mans