Venerdì 21 Giugno 2024

Mondiali sci, come sono andate le ultime prove della discesa maschile

L’austriaco al comando tirando fino alla fine, si nasconde Kilde, ancora di più Paris, bene Marsaglia e Schieder

Florian Schieder

Florian Schieder

Courchevel, 11 febbraio 2023 - Archiviata la delusione nella discesa femminile con Sofia Goggia che ha inforcato gettando al vento una medaglia, l’Italia dello sci alpino ci riproverà domani ai mondiali con la libera maschile. Dominik Paris, Mattia Casse, Florian Schieder e Matteo Marsaglia sarà il quartetto azzurro che prenderà il via nell’ultima gara veloce dei mondiali prima di passare ai paralleli e alle prove tecniche. Oggi buone indicazioni dalla terza e ultima prova cronometrata.  

Schieder e Marsaglia terzi in prova

Un po’ a sorpresa, ma non tanto, è stato l’austriaco Marco Schwarz a ottenere il miglior tempo nell’ultima prova cronometrata in 1’47”75, con 66 centesimi di vantaggio sul canadese Brodie Sieger. Slalomista e combinatista, argento martedì, Schwarz ha tirato da cima a fondo mentre i grandi favoriti di domani si sono un po’ nascosti. Sesto infatti il grande atteso Aleksander Aamodt Kilde che non ha voluto svelare tutte le carte in tavola, così come Dominik Paris, undicesimo a 1”37 ma uno di quelli a rialzarsi prima di tutti nel finale. Ancora più indietro Mattia Casse, solo 23esimo. Bene invece gli altri due azzurri, Florian Schieder e Matteo Marsaglia hanno ottenuto il terzo tempo ex-aequo a 97 centesimi di ritardo, con il secondo che ha ottenuto i migliori tempi nella parte alta. Domani via della gara alle ore 11 con diretta sui canali Eurosport e Raisport. Leggi anche - Flury vince la discesa femminile, Goggia inforca