Giovedì 23 Maggio 2024
GIUSY ANNA MARIA D'ALESSIO
Altri Sport

Ciclismo, Mark Cavendish a un passo dall'Astana

A sorpresa il britannico arricchirà il roster del team kazako, che ha tesserato anche Cees Bol

Mark Cavendish

Mark Cavendish

Roma, 19 dicembre 2022 - La fine dell'avventura nel mondo del ciclismo della B&B Hotels-KTM, con la quale erano in corso trattative più che avanzate, sembrava un brutto colpo per Mark Cavendish e le sue ambizioni per il 2023: invece nelle ultime ore è arrivato il contatto buono, quello con l'Astana Qazaqstan Team.

I dettagli

 Firme ancora non ce ne sono, ma un indizio bello grosso sì: il britannico in queste ore si sta infatti recando in Spagna, dove è in corso il ritiro della formazione kazaka. Tra essi, a sorpresa, anche Cees Bol, tanto per restare in tema di velocisti. Insomma, una squadra notoriamente votata ai Grandi Giri, dopo la burrascosa fine della lunga epopea targata Miguel Angel Lopez, con tanto di strascichi polemici, sta provando ad allargare le proprie vedute cercando di focalizzarsi anche su altri obiettivi: magari pure qualche Classica, come la Milano-Sanremo che Cavendish conosce bene avendola già vinta nel 2009. Se ne saprà di più nei prossimi giorni, quando verosimilmente arriverà l'ufficialità di un sodalizio per certi versi inatteso che però potrebbe aiutare il britannico a migliorare ulteriormente numeri già da favola: 34 tappe vinte al Tour de France (record assoluto alla pari con Eddy Merckx), 16 al Giro d'Italia e 3 alla Vuelta, senza dimenticare il sigillo iridato nel 2011.

Leggi anche - Ciclismo, la favola di Luca Vergallito: da dilettante a compagno di squadra di Mathieu Van Der Poel