Lunedì 27 Maggio 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Sci, Bassino carica per i giganti di Kranjska: “All’attacco senza calcoli”

La sciatrice 26enne pronta a guidare la squadra italiana, assieme a Brignone, nella località slovena che l’ha già vista trionfare due volte

Marta Bassino

Marta Bassino

Bologna, 6 gennaio 2023 - Marta Bassino alla strenua difesa del suo pettorale rosso di leader di coppa del mondo di slalom gigante a partire da domani a Kranjska Gora. Mikaela Shiffrin e Lara Gut inseguono, ma la piemontese ha alle spalle sei podi consecutivi nella specialità e la località slovena l’ha già vista trionfare due volte. Si parte domani, temperature permettendo, alle 9.30 e alle 12.30, si replica domenica agli stessi orari con diretta in entrambi i casi sia su Raisport Hd che su Eurosport.  

Bassino: “Andrò all’attacco”

Marta Bassino guiderà la squadra italiana, assieme a Federica Brignone, l’altra freccia all’arco azzurro, con 300 punti in classifica di specialità contro i 260 di Mikaela Shiffrin, ad una sola vittoria di coppa del mondo dal record di Lindsey Vonn, e i 252 di Lara Gut. La strategia è semplice, con un lotto di rivali così, Brignone compresa, l’unica via possibile è attaccare: “In questi giorni ci siamo preparate bene sullo Zoncolan - racconta Bassino - La pista di Kranjska Gora mi ha regalato grandi soddisfazioni negli ultimi anni e si adatta alle mie caratteristiche. Ogni gara comunque ha una storia a sé e bisogna affrontarla con la massima concentrazione. Come al solito sarà la voglia di vincere a fare la differenza, andrò all’attacco senza fare troppi calcoli”.

Bassino vanta a Kranjska una doppietta nel 2021 e un terzo posto nel 2022.

Leggi anche - Sci, niente Sanremo per Goggia: "Punto ai Mondiali"