Giovedì 18 Aprile 2024

Roma, uccide la moglie con una coltellata davanti alla figlia di 5 anni: arrestato 36enne

La vittima si chiamava Li Xuemei, aveva 37 anni ed è stata trovata morta sul letto colpita all’addome. Nella casa risiedevano anche due studentesse cinesi

Uccide moglie con coltellata durante lite a Roma, nel quartiere Quadraro

Uccide moglie con coltellata durante lite a Roma, nel quartiere Quadraro

Roma, 17 marzo 2024 – Un uomo ha ucciso con una coltellata la moglie ieri sera durante una lite in casa a Roma. L’allarme è scattato intorno alle 23.30 in via Livilla nel quartiere Quadraro. Sul posto la polizia. La vittima, una cittadina cinese di 37 anni è stata trovata morta nell’appartamento. In casa c’era anche la figlia di 5 anni.

Cosa è accaduto

La vittima si chiamava Li Xuemei ed è stata colpita con una coltellata all'addome dal marito. Inutile per lei i soccorsi. A dare l'allarme un vicino che ha sentito le urla. La donna è stata trovata sul letto senza vita. Il marito, un connazionale cinese di 36 anni, si è allontanato dall’abitazione dopo aver ucciso la moglie ma è stato trovato e arrestato poco dopo dai poliziotti della Squadra mobile in via dei Consoli.

Le due inquiline cinesi

Il marito della 37enne accoltellata è stato accusato di omicidio. Il coltello è stato trovato dalla polizia in casa. All'interno dell'immobile, oltre alla figlia di cinque anni, vivevano anche due inquiline, entrambe studentesse cinesi che pagavano l'affitto e in quel momento erano nelle loro stanze. I vicini hanno riferito di aver sentito spesso la coppia litigare negli ultimi tempi. 

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui