Sabato 25 Maggio 2024

Aggrediva e strattonava i bambini del nido: educatrice sospesa per maltrattamenti

Urla, aggressioni verbali e strattonamenti: è quanto emerso dalle indagini dei carabinieri. É successo in un asilo di Roma, zona Nuovo Salario

L'educatrice sospesa lavorava in un asilo nido di Roma (foto d'archivio)

L'educatrice sospesa lavorava in un asilo nido di Roma (foto d'archivio)

Roma, 13 aprile 2024 – Educatrice accusata di maltrattamenti sui bambini in un asilo nido di Roma. Stando a quanto emerso dalle indagini, la donna puniva i bambini con urla, aggressioni verbali e strattonamenti. Per questo è stata sospesa dal servizio per sei mesi.

È successo in un asilo nido romano – privato, ma convenzionato – in zona Nuovo Salario. La sospensione della maestra è stata notificata dai carabinieri alla conclusione delle indagini, condotte anche attraverso intercettazioni e video dai militari di Roma Montesacro. Si tratta di una misura interdittiva che impone all'educatrice lo stop dal lavoro per sei mesi.

Clicca qui se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn