Sabato 20 Aprile 2024

Incidente Roma, bloccata per ore la stazione Colosseo. Sospese 13 fermate della metro B

Mattinata nera per turisti e pendolari: bus navette sulla tratta tra Castro Petronio e San Paolo (in entrambe le direzioni). Ecco cosa è successo

Roma, 15 febbraio 2024 – È rimasta bloccata per quasi tre ore la metro B di Roma, dove un incidente alla fermata Colosseo ha paralizzato la linea. Bus sostitutivi tra Castro Petronio e San Paolo, 13 fermate rimaste senza treni in entrambe le direzioni. Chiusa la stazione Colosseo: il servizio è tornato regolare intorno alle 13.

Ecco cosa è successo a turisti e pendolari romani nella mattinata nera di Roma: tra metro bloccata e la protesta dei trattori nella Capitale.

L’incidente

Verso le 10.30 di questa mattina, una donna è stata travolta da un treno in corsa. È successo alla fermata Colosseo: sul principio si pensava fosse una caduta accidentale, ma con il passare delle ore si è fatto avanti il sospetto del gesto volontario. Subito i passeggeri sono stati fatti allontanare e la stazione è stata chiusa per permettere ai vigili del fuoco di recuperare il corpo senza vita della donna.

Bus navetta lungo la metro B di Roma (foto d'archivio)
Bus navetta lungo la metro B di Roma (foto d'archivio)

Bus navetta

Disagi sulle linee B e B1. Intorno alle 13 di oggi – a quasi tre ore dall'incidente del Colosseo – la metropolitana ha ricominciato a viaggiare. Per tutta la mattina, la circolazione è stata sostituita dai bus navette nelle tratte tra Castro Petronio e San Paolo, tra Ionio e San Paolo.