Maxi furto di orologi di lusso a Roma. Bottino ‘pesante’: 20 pezzi tra Rolex e Patek Philippe

Centinaia di migliaia di euro il valore del blitz messo a segno ai Parioli. I ladri hanno svuotato anche la cassa: 30mila euro in banconote

Roma, 9 gennaio 2024 – Orologi di lusso finiti nelle mani di una banda di ladri. Un bottino da centinaia di migliaia di euro: dai Rolex ai costosi Patek Philippe, 20 orologi in tutto, ma manche 30mila euro in contanti. È il risultato del maxi-furto messo a segno ieri pomeriggio in una società di Roma.

I ladri sono entrati ieri pomeriggio in un ufficio di compravendita di orologi in via Paolo Frisi, nel quartiere capitolino dei Parioli. La banda ha tagliato la grata di una finestra e, una volta all'interno, hanno rubato 20 costosi orologi: dieci Rolex e dieci Patek Philippe. Prima di fuggire sono riusciti a svuotare la cassa, portandosi via 30mila euro in contanti.

Un furto per un valore di centinaia di migliaia di euro. L'allarme è stato dato dai titolari dell’azienda, che intorno alle 14 hanno scoperto il furto. Sul posto sono arrivati i poliziotti di Villa Glori, impegnati nelle indagini, gli agenti della Scientifica per i rilievi.

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui