Mercoledì 19 Giugno 2024

Chef Manuel Costa, la rabbia di Floriana del Grande Fratello per il cugino ucciso

Il dolore dell’ex vincitrice della terza edizione del reality show. Il 41enne titolare dell'Osteria degli artisti all'Esquilino, freddato venerdì sera, lascia 4 figli

Floriana Secondi insieme al cugino, lo chef Manuel Costa (foto da Instragram)

Floriana Secondi insieme al cugino, lo chef Manuel Costa (foto da Instragram)

Roma, 11 marzo 2023 - "Ci sarà una giustizia terrena ma anche divina", rabbia e dolore si intrecciano nel post di Floriana Secondi, vincitrice della terza edizione del Grande Fratello e concorrente dell'Isola dei Famosi 2022, per la morte del cugino lo chef Manuel Costa, ucciso con tre colpi di pistola davanti al suo locale all'Esquilino. Roma, omicidio chef Manuela Costa: convalidato arresto di Fabio Giaccio

Migration

Clicca sull'immagine per vedere la gallery 

Un legame profondo li legava, anche sul piano professionale, quel ristorante lo aveva aperto proprio Floriana che sul suo profilo instagramha postato alcune foto che li ritraggono insieme in più occasioni. E sotto, il post con le dure parole per l'assassino: "Brutto bastardo!!!", scrive l'ex partecipante del Grande Fratello rivolgendosi all'omicida. "Togliere la vita a mio cugino padre di 4 figli - aggiunge - sei un essere spregevole sparare in testa a freddo che Dio ti renda le tue azioni … ci sarà una giustizia terrena ma anche divina".

A uccidere Manuel Costa, un uomo di 43 anni originario di Napoli reo confesso. Il presunto assassino si è costituito ieri sera 7 marzo subito dopo aver commesso l'omicidio del titolare dell'osteria degli Artisti, Emanuele Costanza noto come chef Manuel Costa. In questura si è presentanto da solo senza un avvocato: "Ho ammazzato un uomo, trovare il corpo in via Germano Sommeiller", le parole dell'omicida pronunciate davanti ai poliziotti. 

Lungamente interrogato, il 43enne, si trova in stato di arresto in queste ore si attende la convalida: l'accusa è di omicidio volontario. Secondo le prime informazioni trapelate, alla base dell'assassinio  ci sarebbero dissidi di natura economica.