Cassino, paziente precipita da una finestra dell’ospedale e muore sul colpo: indagini in corso

L’uomo era ricoverato nel reparto di Pneumologia al quarto piano in attesa di essere trasferito in un centro specializzato a Roma

vc
vc

Cassino (Frosinone), 8 gennaio 2024 – Un uomo che era ricoverato all’ospedale Santa Scolastica di Cassino è precipitato oggi pomeriggio, intorno alle 14, da una finestra al quarto piano del nosocomio. Inutili i soccorsi, è morto sul colpo con l’impatto al suolo. L’uomo di cui non è ancora stata confermata l’identità, sarebbe un cittadino romeno di circa 50 anni. Non sono chiare le cause dell’incidente e saranno le indagini avviate dalla Procura della Repubblica di Cassino a stabilire cosa sia accaduto.

L’incidente

Il paziente precipitato da una finestra al quarto piano dell’ospedale era in cura nel reparto Pneumologia ed attendeva il trasferimento in un centro specializzato di Roma. Su cosa abbia causato la caduta non viene per ora esclusa alcuna ipotesi: si sta cercando di capire se il paziente abbia avuto un malore e abbia perso l'equilibrio mentre cercava di prendere una boccata d'aria, oppure se si sia trattato di un gesto volontario o anche se sia coinvolta qualche altra persona. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Cassino ed i poliziotti del Commissariato cittadino.

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui