Lunedì 20 Maggio 2024

Roma, candele accese per risparmiare: incendio al Pigneto: morta una donna

L'anziana era immobilizzata a letto per problemi di salute, salvi il marito e il figlio di 51 che sono riusciti invece a uscire dall'abitazione

Incendio in un appartamento a Roma, candele accese in casa (immagine d'archivio)

Incendio in un appartamento a Roma, candele accese in casa (immagine d'archivio)

Roma, 17 aprile 2023 - La candela accesa, forse per risparmiare sulla bolletta dell’energia elettrica, troppo vicina alle coperte. Potrebbe essere partito dada quella fiammella l'incendio in una abitazione in via del Pigneto 176, a Roma. Il rogo è divampato intorno alle 22 di ieri in al secondo piano di una palazzina di 7: una donna di 76 anni è morta tra le fiamme. L'anziana era immobilizzata a letto per problemi di salute.

L'incendio secondo le prime ipotesi si sarebbe sviluppato probabilmente a causa della candela accesa per assenza di corrente elettrica nell’abitazione, e forse tenuta troppo vicina al materasso dove dormiva la donna. Il marito di 77 anni ed il figlio di 51 sono riusciti invece a uscire dall'abitazione. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, i carabinieri della compagnia di Roma Casilina, personale del 118 e i militari del Nucleo Investigativo di via In Selci per i rilievi tecnico scientifici.