Mercoledì 22 Maggio 2024

Blitz alle case popolari di Ostia: controlli alla ricerca di armi e droga

A insospettire la polizia sono stati diversi episodi di violenza consumati nel quartiere Lotti, vicino a Roma. Esplosi colpi di pistola a scopo intimidatorio, forse indirizzati ai pusher

Roma, 23 novembre 2022 – Blitz in corso nelle case popolari Lotti a Ostia, la polizia ha fatto irruzione questa mattina all'alba. Diverse pattuglie stanno passando al setaccio le abitazioni di edilizia residenziale pubblica nei pressi di viale Vasco da Gama.

Controlli della polizia di Roma Capitale
Controlli della polizia di Roma Capitale

L'attività di controllo arriva in seguito a diversi episodi di violenza, l'ultimo dei quali avvenuto lo scorso 4 novembre quando ignoti hanno esploso diversi colpi di pistola a scopo intimidatorio nelle vicinanze degli edifici popolari. Fatto che farebbeipotizzare la presenza di un traffico di stupefacenti nel rione. L'11 novembre scorso, nell'ambito degli stessi controlli, i carabinieri avevano arrestato quattro persone e perquisito diversi appartamenti in cerca di armi e droga. 

È una situazione difficile in molte realtà popolari, come nel quartiere Pizzofalcone di Napoli dove è sono in atto un vero e proprio traffico legato alle occupazioni abusive degli alloggi da parte di famiglie legate alla camorra. Il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli è stato investito da uno scooter – che pare fosse guidato da una persona che vive nelle case occupate di Pizzofalcone – dopo avere denunciato la situazione. Dalle sue segnalazioni è nata un’inchiesta della procura di Napoli con 17 indagati. Roma, un revolver e oltre 6200 proiettili di diverso calibro: maxi sequestro ad Ostia