Martedì 28 Maggio 2024

Barca vela spiaggiata contro la scogliera di Ostia: salvati in mare due francesi

L’imbarcazione stava partecipando alla regata ‘RomaX2’, partita sei giorni fa da Riva di Traiano. I due velisti erano in ipotermia. Un mese fa è affondato un yacht di 20 metri

La barca spiaggiata all'Idroscalo di Ostia: soccorsi due francesi

La barca spiaggiata all'Idroscalo di Ostia: soccorsi due francesi

Roma, 19 aprile 2024 – Una barca a vela finisce contro una scogliera, soccorsi due francesi. È successo questa notte all’Idroscalo di Ostia. La barca stava partecipando alla ‘Roma per due’: una regata di 540 miglia dal porto romano di Riva di Traiano fino a Lipari e ritorno, partita lo scorso 13 aprile.

L’allarme alla Capitaneria di porto è arrivato intorno alle 23.30. L’imbarcazione battente bandiera francese – Mini 6.50, un natante da regata lungo 6 metri e mezzo – si è spiaggiata all'Idroscalo per cause ancora in fase di accertamento. Un mese fa nella stessa zona era affondato uno Yacht di 20 metri

Velisti soccorsi: erano in ipotermia

I due velisti francesi sono scesi dalla barca senza problemi, cercando di raggiungere a nuoto la riva con i salvagenti addosso. Soccorsi in mare, sono stati trasferiti all'ospedale Grassi di Ostia con una lieve ipotermia, ma erano in discrete condizioni. Sul posto sono intervenuti i militari della Capitaneria di porto di Roma Fiumicino, la polizia di Stato e il 118.

Il recupero della barca

Nel corso della mattinata di oggi, la Delegazione della spiaggia di Ostia, alle dipendenze della Capitaneria, seguirà l'intervento di recupero dell'imbarcazione, che verrà pagato dagli armatori della Mini 6.50.