Venerdì 14 Giugno 2024

Atleta muore a 15 anni durante l’allenamento a Fiano Romano

Diego Gigante, mezzofondista, ad aprile aveva stabilito il proprio personale da allievo sui 1000 metri col crono di 3:19.19. I compagni lo hanno trovato esanime negli spogliatoi

Il banco di Diego Gigante

Il banco di Diego Gigante

Fiano Romano (Roma), 12 maggio 2023 - Diego Gigante, mezzofondista, 15 anni, è morto inspiegabilmente ieri sul campo, durante una seduta di allenamento a Fiano Romano (Roma). Il giovane frequentava la scuola superiore a Passo Corese, in provincia di Rieti.

La notizia della scomparsa dell'atleta si è diffusa solo oggi gettando nel dolore i compagni di scuola e chi lo conosceva in ambito sportivo e non solo. A inizio aprile, Diego, come ricorda il sito rietilife.com, aveva stabilito il proprio personale da allievo sui 1000 metri col crono di 3:19.19. Tesserato per Atletica Fiano Romano, il 15enne, giovedì, si stava allenando come accadeva spesso quando, secondo le testimonianze, a un certo punto è rientrato negli spogliatoi. Vedendolo attardarsi, i compagni e il tecnico, Luca De Dominicis, sono andati a cercarlo e lo hanno trovato esanime. Vano è stato ogni tentativo di rianimarlo. Dell'accaduto è stata informata l'autorità giudiziaria. "La nostra Comunità nella giornata di ieri è stata scossa da un lutto improvviso - ha scritto su Facebook il sindaco di Fiano Romano, Davide Santonastaso -. Ciò che è successo mi ha lasciato interdetto, turbato, in silenzio. Come Sindaco, a nome dell'Amministrazione Comunale e dell'intera Comunità mi stringo al dolore della Famiglia Gigante per la perdita del loro Diego di soli 15 anni. Non ci sono parole per alleviare il dolore per la perdita di un figlio. Un dolore straziante che sembra non aver fine"