Giovedì 13 Giugno 2024

Salvini e Le Pen tagliano fuori l’AfD

Frattura politica nell'Identità e Democrazia: Rassemblement National e Lega chiudono le porte ad Alternative für Deutschland per la prossima legislatura a Strasburgo.

Terremoto politico, a poche settimane dalle Europee, con relativa frattura all’interno del gruppo Identità e Democrazia che potrebbe anche segnare il nuovo assetto di Strasburgo. Il Rassemblement national di Marine Le Pen, infatti, ha chiuso le porte ad Alternative für Deutschland facendo sapere che non siederà più con il partito tedesco di estrema destra nella prossima legislatura. E l’alleato italiano Matteo Salvini si è accodato.