Venerdì 14 Giugno 2024

Pd, ecco i nomi nella segreteria di Elly Schlein. Bonafoni coordinatrice, Provenzano agli Esteri. “Ora mi prendo una pausa”

L’annuncio in diretta Instagram: “Squadra grande, sarà problema per Meloni”. Zan per i diritti e Ruotolo all’Informazione. Serracchiani alla Giustizia

Roma, 7 aprile 2023 - La segretaria del Pd Elly Schlein annuncia in diretta dal suo profilo Instagram la nuova segreteria politica del Partito Democratico. 

“Non è mai facile fare delle scelte, questo è solo l'inizio, la composizione di una squadra molto solida e preparata alle sfide che ci aspettano. Non mancherò di individuare le modalità per rivalorizzare tutte le competenze”, ha detto Schlein prima di annunciare la squadra.

La nuova segreteria Pd è "una squadra di grande qualità, specie se confrontata con chi oggi è al governo, che sfideremo su ognuno di questi terreni e temi. Continueremo a voler essere un problema per Giorgia Meloni”, ha aggiunto la segretaria. “La squadra che abbiamo composto, penso che sia il giusto mix fra rinnovamento, apertura e solidità”. 

Ecco i nomi della segreteria

- Alessandro Alfieri: Riforme e Pnrr

- Davide Baruffi: Enti locali

- Marta Bonafoni: Coordinatrice della segreteria, terzo settore e associazionismo

- Stefania Bonaldi: PA, professioni e innovazione

- Annalisa Corrado: Conversione ecologica, clima, green economy e agenda 2030

- Alfredo d'Attorre: Università

- Marco Furfaro: Responsabile iniziative politiche del Pd, welfare, contrasto alle diseguaglianze

- Maria Cecilia Guerra: Politiche del lavoro

- Camilla Laureti: Politiche agricole e alimentari

- Marwa Mahmoud: Partecipazione e formazione politica

- Pierfrancesco Maiorino: Politiche migratorie e Diritto alla casa

- Irene Manzi: Scuola, istruzione, infanzia e povertà educativa

- Antonio Misiani: Economia, finanze, imprese e infrastrutture

- Giuseppe Provenzano: Esteri, Europa e cooperazione internazionale

- Vincenza Rando: Contrasto alle mafie, legalità e trasparenza

- Sandro Ruotolo: Informazione, cultura e memoria

- Marco Sarracino: Coesione territoriale, sud e aree interne

- Marina Sereni: Diritto alla salute e sanità

- Debora Serracchiani: Giustizia.

- Igor Taruffi: Organizzazione Pd

- Alessandro Zan: Diritti

Sono Matteo Lepore e Nicola Irto i due nomi in 'pole' per completare, da membri di diritto, la squadra della nuova segreteria del Pd. Schlein, si apprende, avrebbe infatti pensato a Irto, senatore e segretario regionale del partito in Calabria, come coordinatore dei segretari regionali e a Lepore, primo cittadino di Bologna, come coordinatore dei sindaci dem.

Schlein ha anche fatto sapere che sta per prendersi una pausa dal lavoro. “Sono in partenza anche io, buona Pasqua a tutti. Vengo da mesi complicati sia professionalmente che per la vita privata. Abbiamo fatto tre campagne elettorali di fila, avendo chiuso il lavoro di costruzione della segreteria mi prenderò anche io qualche giorno per riposarmi. Non mi sono fermata dal 26 febbraio, comincio a risentirne, prendo una pausa per staccare, riposare e tornare a fare tutto il lavoro enorme che ci aspetta", ha concluso Schlein.