Autore di "Il mondo al contrario"

Il generale non esclude la possibilità di una candidatura con la Lega. Valuterà l'opportunità in base alle condizioni e alle situazioni. Per ora rimane al suo posto di soldato.

Il generale su un’eventuale candidatura con la Lega: "Per indole non chiudo le porte di fronte a nulla. Non precludo nulla di ciò che riguarda il mio futuro. Ora faccio il soldato, se questa opportunità si realizzasse davvero la prenderò in considerazione e la valuterò. Da domani in poi tutte le strade sono possibili, non solo quella politica, dipende dalle condizioni e dalle situazioni. Per ora faccio il soldato"