Martedì 11 Giugno 2024

’Pennies from heaven’ . Lo swing di Rod Stewart e Jools Holland

Il nuovo album "Swing Fever" unisce Rod Stewart e Jools Holland in un tributo alle canzoni indimenticabili degli anni delle big band, con particolare menzione a "Pennies from Heaven". Un omaggio di 13 tracce che rivitalizzano i classici con la verve di due superstar.

’Pennies from heaven’ . Lo swing di Rod Stewart e Jools Holland

’Pennies from heaven’ . Lo swing di Rod Stewart e Jools Holland

Molto tempo fa, un milione di anni a.C. Le cose migliori della vita erano assolutamente gratis. Tuttavia nessuno gradiva un cielo sempre azzurro. E nessuno si congratulava con la luna che appariva sempre. Quindi fu stabilito che loro svanissero di tanto in tanto. E che per rivederli bisognasse prima pagare. Ecco per che cosa sono stati creati i temporali. E non bisogna averne paura poiché ogni volta che piove piovono monetine dal cielo. Non lo sai che ogni nuvola contiene monetine provenienti dal cielo? Troverai la tua fortuna che cade sopra tutta la città- Rassicurati che il tuo ombrello sia alla rovescia. Scambiale per un pacco di sole e fiori. Se vuoi le cose che ami devi avere degli acquazzoni. Quindi quando senti tuonare non correre sotto un albero.

Per la prima volta i nuovi partner britannici dello swing uniscono il loro impareggiabile talento in un tributo a canzoni indimenticabili. È il caso di “Pennies from heaven”, il brano del 1936 di Arthur Johnston e Johnny Burke, portato al successo dal grande Bing Crosby nel film omonimo (e poi ripreso da crooner di razza come Tony Bennett, Frank Sinatra e Michael Bublé) torna d’attualità grazie a ’Swing Fever’, il nuovo album in studio che Rod Stewart e Jools Holland con la sua Rhythm&Blues Orchestra hanno pubblicato. Un fantastico omaggio di 13 tracce alle canzoni senza tempo degli anni delle big band, che brillano di nuova intensità grazie alla verve di due superstar.