Martedì 16 Aprile 2024

Manifestare le idee in libertà

I limiti sono l’onorabilità e la dignità delle persone che non possono essere offese in nessun caso.

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell’autorità giudiziaria nel

caso di delitti, per i quali la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi...