Giovedì 20 Giugno 2024

Diego si “diverte“ con la fisica: "Mi aiuta a esplorare il mondo"

Lo studente di Lecco ha vinto la medaglia di bronzo ai Campionati Nazionali

Diego si  “diverte“ con la fisica: "Mi aiuta a esplorare il mondo"

Diego si “diverte“ con la fisica: "Mi aiuta a esplorare il mondo"

Quella che per molti coetanei è un incubo per Diego Colombo, della 5 A Liceo delle Scienze Applicate dell’Istituto Badoni, è la materia preferita. Si tratta della fisica in cui Diego è talmente bravo da aver conquistato la medaglia di bronzo nei

XXXVIII Campionati Italiani che si sono svolti a Senigallia.

"La fisica non è solo una materia scolastica o un insieme di leggi astratte - spiega - Va molto oltre. La fisica è una forma di esplorazione del mondo, di scoperta delle leggi che governano l’universo. Non si tratta solo di imparare formule o risolvere problemi; si tratta di capire come funziona tutto ciò che ci circonda, dal moto dei pianeti alle forze invisibili che agiscono su di noi ogni giorno.

Chi non ha mai provato interesse per questa disciplina potrebbe vederla come un argomento noioso o troppo complesso. Ma la fisica è appassionante proprio perché ci permette di vedere il mondo con occhi diversi, di rispondere a domande che da sempre affascinano l’umanità. Perché il cielo è blu? Come funzionano i telefoni cellulari? Cosa tiene insieme le stelle? La fisica è il linguaggio con cui possiamo rispondere a queste domande.

E non è solo importante per la nostra comprensione del mondo, ma anche divertente. I giochi di luce e colore, gli esperimenti con i magneti, le meraviglie della tecnologia moderna,

come i computer e le reti di comunicazione. Tutto ciò è reso possibile dalle scoperte della

fisica. Non è affascinante poter capire i principi che rendono possibili questi miracoli della modernità?

Inoltre, il suo studio sviluppa il pensiero critico e la capacità di risolvere problemi. Insegna a ragionare in modo logico e strutturato, qualità che sono utili in ogni campo della vita. Questa disciplina non si limita a mostrare il mondo così com’è, ma sfida a pensare, a mettere in discussione, a cercare spiegazioni e soluzioni.

E più si impara, più ci si rende conto di quanto ancora vi sia da scoprire, alimentando una curiosità senza fine. Pertanto, anche coloro che non hanno mai manifestato un grande interesse per la fisica sono incoraggiati a considerarla con una prospettiva diversa.

Potrebbe essere sorprendente scoprire quanto può essere coinvolgente e gratificante. La

fisica è un’avventura intellettuale che arricchisce la nostra vita, aprendo la mente a nuove possibilità e rendendo il mondo un luogo ancora più meraviglioso e comprensibile".