Martedì 16 Aprile 2024

Cultura e merito sono premiati con una card

È proprio vero che il Governo destina 500 euro a chi compie 18 anni?

Cultura e merito sono premiati con una card

Cultura e merito sono premiati con una card.

C’è tempo fino al prossimo 30 giugno per usufruire dei 500 euro che il Governo mette a disposizione di tutti i ragazzi che sono diventati maggiorenni. Il vecchio bonus è andato in pensione, sostituito dalla ’Carta della Cultura Giovani’, ma l’importo erogato di 500 euro è rimasto praticamente immutato.

Per richiederla è necessario aver compiuto 18 anni e avere un ISEE non superiore a 35mila euro. Può essere utilizzata fino all’anno successivo al compimento dei 18 anni. La richiesta deve essere inoltrata entro il 30 giugno, attraverso la piattaforma del Ministero dell’Istruzione. La carta può essere utilizzata per andare al cinema o ai concerti, acquistare musica e partecipare a eventi culturali, libri, musei, visite a monumenti e parchi archeologici, teatro e danza, prodotti dell’editoria audiovisiva, cd o dvd musicali e cinematografici, corsi di musica, corsi di teatro e corsi di lingua straniera, nonché abbonamenti a quotidiani anche in formato digitale.

ALTRI 500 EURO SI POSSONO OTTENERE ATTRAVERSO LA ’CARTA DEL MERITO’, che è legata all’impegno negli studi. La carta è riconosciuta a tutti i residenti nel territorio nazionale in possesso, ove previsto, di permesso di soggiorno in corso di validità che hanno conseguito, non oltre l’anno di compimento del diciannovesimo anno di età, il diploma finale con una votazione di 100 o 100 e lode.