Lunedì 15 Aprile 2024

Animali star del web. Da guardare e rispettare

Gli animali diventano star sui social, ma la loro fama può portare a pericoli per la fauna selvatica. Un esempio sono i capibara, ora richiesti come animali da compagnia nonostante sia vietato in Italia.

Cani, gatti e criceti. E poi pappagalli e delfini, scimmie immortalate negli zoo o pesci ripresi negli acquari. Sono loro gli animali più gettonati sui social, capaci di raggiungere milioni di visualizzazioni su TikTok e Instagram diventando delle vere e proprie star. Le didascalie che li umanizzano fanno di tutti loro dei veri fenomeni social. La loro “fama“ che li ha resi virali ha però anche un lato negativo. I video infatti, se da una parte hanno il merito di sensibilizzare il grande pubblico sulla tutela della fauna selvatica, possono rappresentare un pericolo per il mondo animale. Come capitato ai capibara, i più grandi roditori viventi al mondo, immortalati in Venezuela mentre si godono il sole mattutino sulle rive di uno stagno a Barinas. Molte persone ora li vogliono farne degli animali da compagnia. Ma in Italia, ricordiamolo, è vietato.

A cura di Maurizio Costanzo