Mercoledì 22 Maggio 2024

A Como si naviga “ibrido“

La nuova motonave ibrida sul lago di Como promette benefici ambientali grazie alla riduzione delle emissioni inquinanti e alla maggiore silenziosità. L'iniziativa mira a promuovere una navigazione sostenibile per attrarre più turisti e migliorare la qualità della vita dei residenti.

La nuova stagione turistica ha portato in regalo al lago di Como una motonave ibrida, alimentata anche attraverso l’energia elettrica. "Questa nuova imbarcazione porterà benefici per l’ambiente attraverso una riduzione delle emissioni inquinanti e una maggiore silenziosità - spiega l’assessore regionale alle Infrastrutture, Claudia Terzi - Stiamo promuovendo un nuovo modo di intendere la navigazione interna, sempre più sostenibile, con ricadute positive per residenti e visitatori e un ulteriore valore aggiunto per l’attrattività turistica di tutta l’area". Lo scorso anno sono stati oltre 6 milioni i turisti che hanno navigato sul lago di Como, con un incremento del 19% del numero di passeggeri, soprattutto grazie ai turisti stranieri.