Mercoledì 12 Giugno 2024

Terremoto Campi Flegrei, torna a tremare la terra: cinque scosse nella notte

Sono state registrate tra le 3.52 e le 4.17. La magnitudo è stata tra 2.3 e 3.7

Terremoto campi flegrei

Terremoto campi flegrei

Roma, 8 giugno 2024 – Torna a tremare la terra ai Campi Flegrei in Campania. Questa notte sono state registrate cinque nuove scosse di terremoto consecutive avvenute tra le 3.52 e le 4.17. La magnitudo è stata tra 2.3 e 3.7, quest'ultima registrata a Pozzuoli dove la paura è stata tanta ma non è stato segnalato alcun danno.  "C'è il fisiologico spavento per la situazione che stiamo vivendo, la gente è anche scesa per strada perché ha avvertito la scossa, ma non ci sono segnalati danni al momento", ha spiegato all'Adnkronos il sindaco di Pozzuoli, Gigi Manzoni. “Al momento non risultano, ha spiegato il sindaco, segnalazioni dal territorio, ma i controlli sono in corso”.

Il bradisismo

La zona dei Campi Flegrei è caratterizzata dal fenomeno del bradisismo (l’innalzamento del suolo dovuto alla presenza di magma vulcanico in profondità) che solitamente genera scosse ravvicinate ma di lieve entità.