Agguato a Secondigliano, un 51enne trovato morto per strada. I killer entrano in casa e sparano: lui cade dal balcone

La vittima è Raffaele Cinque, un uomo con precedenti penali. È giallo sulle cause della morte: da stabilire se sia stato ucciso dai colpi di pistola o sia morto precipitando sull’asfalto

Napoli, 21 gennaio 2024 – È stato trovato morto per strada il 51enne vittima di un agguato a Secondigliano, quartiere est di Napoli. Secondo quanto emerso finora, i killer sono entrati in casa con le pistole spinate. Hanno esploso dei colpi e l'uomo ha cercato di scappare raggiungendo un altro balcone, ma è caduto dal balcone del suo appartamento. Si tratta di Raffaele Cinque, un uomo di 51 anni già noto alle forze dell'ordine.

Il palazzo di Secondigliano dove è morto Raffale Cinque. Nel box: il balcone da cui è caduto
Il palazzo di Secondigliano dove è morto Raffale Cinque. Nel box: il balcone da cui è caduto

Chi era Raffaele Cinque

La vittima era riversa a terra, sotto la sua abitazione in via dello Scirocco. Secondo quanto si apprende, il 51enne Raffaele Cinque non sarebbe ritenuto affiliato ai clan di camorra della zona. Aveva però precedenti per rapina e furto. Stando a una prima ipotesi, il 50enne potrebbe essere rimasto vittima di un regolamento di conti.

Killer entrano in casa: il 51enne scappa, cade da balcone e muore
Killer entrano in casa: il 51enne scappa, cade da balcone e muore

Come è morto

È  giallo sui motivi della morte. Gli inquirenti devono ancora stabilire se il decesso sia stato provocato dai colpi di pistola esplosi in casa o se la morte sia dovuta alla caduta dal balcone, forse un tentativo estremo di sfuggire all’agguato. Quel che è certo e che Il suo corpo è stato trovato senza vita per strada, in via dello Scirocco.

Colpi di pistola 

La polizia sta cercando di ricostruire la dinamica dell’omicidio. La squadra mobile è intervenuta sul posto per la segnalazione da parte degli abitanti del quartiere di esplosione di colpi di arma da fuoco. A terra è stato ritrovato il cadavere del 51enne.

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui