Champion League
Champion League

Da quest’anno sulla piattaforma streaming Amazon Prime sarà possibile assistere ai match di Champions League: ecco una breve guida che spiega tutti i vantaggi legati a questo servizio, uno tra i migliori prodotti per la tua casa offerti da Amazon.

 

Tutte le informazioni necessarie per guardare le partite su Amazon Prime 

I diritti televisivi dei campionati italiani ed esteri sono stati assegnati a diverse piattaforme: tra queste, su Amazon Prime Video sarà possibile assistere in diretta alle 16 migliori partite del mercoledì della Champions League. I clienti già iscritti al servizio streaming di Amazon possono guardare i match senza dover pagare alcun sovrapprezzo poiché sono inclusi nell’abbonamento, il quale garantisce la spedizione veloce dei prodotti, offerte dedicate e la visione di serie tv e film. Per chi, invece, non ha sottoscritto un account Prime, l’opzione migliore è iscriversi alla piattaforma per godere di tutti i vantaggi di questo servizio esclusivo: l’iscrizione è facile e prevede un periodo di prova di 30 giorni al termine del quale l’abbonamento potrà essere rinnovato a 3,99€ al mese oppure 36€ all’anno (nel caso degli studenti, il prezzo annuo si riduce a 18€). 

Champions su amazon.com

Oltre a Inter-Real Madrid dello scorso 15 settembre, le prossime partite di Champions League in programma su Amazon Prime coinvolgono un’altra squadra italiana: la Juventus, infatti, sfiderà il Chelsea a Torino il 29 settembre e lo Zenit a San Pietroburgo il 20 ottobre. Per i fan del calcio queste partite sono imperdibili e Amazon Prime garantisce diversi servizi aggiuntivi, tra cui il pre-partita per approfondire gli aspetti tecnici, la visione degli highlights in diretta dopo la trasmissione e la possibilità di rivedere il match on demand (il replay è disponibile fino a mezzanotte del giorno successivo). Inoltre, tutti i match sono commentati da telecronisti esperti ed è possibile attivare e disattivare i sottotitoli su diversi dispositivi mobili, sia iOS che Android, e su Smart TV, Apple TV e tanti altri ancora. I device compatibili con l’applicazione di Amazon Prime sono numerosissimi quindi usufruire dei suoi contenuti esclusi, compresa la visione delle partite di Champions League, sarà facile per chiunque sia iscritto alla piattaforma e sia dotato di un pc, un tablet, uno smartphone o una tv.

Non sai quale partita vedere? Scopri qui tutte le offerte.